All’Idearte Gallery
vernissage di Simone Lingua

Sabato 13 maggio, alle ore 18.30, alla Idearte Gallery di via Terranuova 41, vernissage della mostra personale dell’artista aretino Simone Lingua.

Per l’occasione, Lucien Moreau (alias Eugenio Squarcia) suonerà dal vivo una selezione di brani musicali, di carattere elettronico-sperimentale, tratti dai suoi recenti album e ispirati all’arte cinetica di Simone Lingua.
Simone Lingua, con le sue opere di percezione cinetica, consente un ruolo attivo dell’osservatore che diviene parte integrante dell’opera stessa, leggendo colore e intrecci visivi tra le forme piene, i vuoti e le parti specchianti.
Un’importante “scultura optical” campeggia al centro della galleria invitando l’osservatore ad una percezione totale a 360° invitandolo a ricreare molteplici “fermo-immagine” in un caleidoscopio infinito di percezione, riflessioni multiple formano immagini spesso simmetriche che mutano in modo imprevedibile e variabilissimo a ogni movimento.

fonte: Estense.com [link all’articolo]