Simone Lingua
e la sua arte emozionante

L’artista emergente ,Simone Lingua in mostra a Cortona dal 17/12/2017 al 10/01/2018 “Galleria il Pozzo”. È nato a Cuneo nel 1981, già in tenera età viene attratto dall’arte dei grandi maestri impressionisti: sei anni e già cominciava ad esercitare la conoscenza delle tecniche, ispirandosi a loro.

Frequenta il liceo artistico dove perfeziona ogni tecnica, disegno, materiali e scultura. Continua in accademia belle Arti di Firenze dove raggiunge il massimo nella conoscenza personale emozionale d’artista. Un artista Simone Lingua di una creatività sapiente ed inarrestabile, attratto da ogni tipo di riflesso inizia ad interpretare la sua percezione visiva, la sua arte, “Cinetica” come lui la definisce, studi e continua ricerca nel cinetismo, ”perfetto”! Ogni opera che realizza è solo l’inizio di un lungo filo che non avrà fine nella sua evoluzione, emozione di un sentire l’arte e viverla profondamente. Fa opere straordinarie. Nel 2016 Simone Lingua sbarca al Louvre di Parigi, traguardo importante! Un lungo percorso dovrei citare per Simone Lingua ma lascio a voi la lettura, cliccando in rete avrete il piacere di leggerne il suo intero percorso d’artista, rimanendo affascinati da ogni sua evoluzione sempre più complessa ,artistica e grandiosa. Il 2017 lo vede in un lungo mostrarsi da Sorrento a Brescia, dove mi spiace non essere stata presente per problemi di salute. Prossima tappa New York. Ricordo molto volentieri una mostra condivisa , solamente per messaggio ci siamo scambiati parole di arte, artista che coinvolge! la sua passione è talmente forte e vera che luccica e riflette le sue emozioni che sapientemente continua in quel completare di perfetta arte.

Galleria Il Pozzo
ArtAdoption New generation
Cortona
dal 17 dicembre 2017 al 10 gennaio 2018